logo

Rifiuta di fare certificato, medico aggredito

Rifiuta

È accaduto in provincia di Matera

FERRANDINA (MATERA) - Un medico di famiglia è stato aggredito e picchiato da un uomo, dopo essersi rifiutato di rilasciare un certificato necessario per il rinnovo della patente di guida, in cui avrebbe dovuto omettere l'esistenza di alcune patologie del suo paziente. È accaduto a Ferrandina, in provincia di Matera.

L'aggressore è stato denunciato dai Carabinieri con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravissime. L'episodio, avvenuto la sera di venerdì scorso, 1 settembre, è stato poi reso noto dal segretario provinciale di Matera della Federazione dei medici di medicina generale, Michele Campanaro.







@ Riproduzione Riservata



Articoli correlati

Torna in alto