logo

SECONDO APPUNTAMENTO PER I PROVINI DEL CILEA ACADEMY

SECONDO

un flash mob ha colorato una domenica settembrina

Dopo il successo della prima giornata, tutto è pronto per incontrare gli aspiranti allievi della Cilea Academy . Appuntamento domenica 1 ottobre a partire dalle 10 del mattino, presso la sede del teatro Cilea in Via San Domenico al Vomero per provare ad entrare a far parte del Cilea Academy, l’accademia delle arti performative diretta da Lello Arena. Gli aspiranti allievi dovranno prenotarsi inviando una email all’indirizzo: accademia@teatrocilea.it . Requisito d’accesso: la maggiore età.

 

Moltissimi i giovani e meno giovani che lo scorso 24 settembre si sono esibiti dinanzi la giuria tecnica composta da Nando Mormone, Lello Arena, Lello Abate, Mario Esposito, Maria Bolignano, Fabrizio Mainini e i tutor che affiancano i docenti dell’Accademia per realizzare il proprio sogno di stare sulle tavole del palcoscenico. Intanto mentre i provini andavano avanti, per le strade del Vomero un flash mob ha colorato una tranquilla domenica settembrina: funamboli, ballerini e sputa fuoco hanno invaso le strade del centro invitando i passanti a ballare e scattarsi selfie. Trattasi del gruppo di artisti di strada del teatro Cilea, che ha così distribuito alla gente le locandine per invitarli a conoscere la nuova realtà teatrale del Cilea.

 

Il progetto Cilea Academy, sarà fucina di nuovi talenti e luogo di aggregazione per creare una nuova generazione di artisti e, più in generale, per riavvicinare i giovani al teatro e all’arte. Un nuovo progetto formativo che, facendo tesoro dell'esperienza delle accademie di tradizione, intercetta e interpreta il cambiamento dei tempi e le mutate necessità degli aspiranti professionisti del Teatro; un luogo in cui alla didattica sarà affiancato un percorso di lavoro e di ricerca caratterizzato da obiettivi concreti, un luogo in cui si darà spazio alle idee degli allievi, in termini di creazione letteraria, scenica, audiovisiva ecc. con l’obbiettivo di formare i giovani a 360 gradi in tutte le discipline dando loro gli strumenti necessari ad avvicinarsi al mondo del teatro e a tutto ciò che ne fa parte. Gli allievi saranno accompagnati in un percorso completo e strutturato attraverso le varie materie: La prosa verrà affidata a Lello Arena, il canto e la tecnica vocale, affidati a Lello Abate, dell’Officina della Voce di Roma,il movimento coreografico ed arte scenica coordinati da Fabrizio Mainini, danzatore di fama e coreografo televisivo e teatrale (fra i più recenti lavori le coreografie per Made in Sud, per l’ultima edizione del Festival di Sanremo, Tale e quale show e I Migliori anni). Una menzione speciale spetta alla sezione Il Comico, voluta, ideata e diretta in prima persona da Nando Mormone, papà di Made in sud, che sarà dedicata alla comicità nell’attore. Insieme all'inventore di tanti format comici di grande successo, gli allievi avranno modo di studiare, sperimentare, ricercare e mettere in pratica le regole, i generi e tutti i segreti relativi alle varie tecniche comiche. Il percorso dell’Academy è strutturato in un Triennio di studi, con frequenza tri-settimanale a partire da ottobre 2017. Durante i tre anni saranno organizzati periodicamente degli Open Factory, degli stage con grandi Maestri della scena nazionale e internazionale, aperti anche ad attori professionisti, che si mescoleranno agli allievi della Academy.

foto di Francesco Fiengo 







@ Riproduzione Riservata



Articoli correlati

Torna in alto