logo

Napoli, Alessandro Ferrante party

Napoli,

NAPOLI - Tutta la Napoli giovane e dandy dall’eleganza sartoriale si è data appuntamento ieri sera al party esclusivo di Alessandro Ferrante, giovane e ambizioso couturier che ha festeggiato così due anni di attività della sua sartoria che è diventata un punto di riferimento per chi cerca abiti di taglio maschile eleganti nel rispetto della tradizione artigiana in cui primeggia la città di Napoli.

Alcune delle sue ricercate creazioni erano presenti su eleganti manichini all’ingresso del Quartiere Intelligente a dare il benvenuto agli ospiti trasferendoli in un’atmosfera stile Grande Gatsby il cui dress code era stile partenopeo per lui e touch of gold per lei. Immersa nelle luci soffuse del nuovo spazio artistico di Montesanto la festa si è svolta indoor e all’aperto tra foto di rito, degustazioni di sushi a cura di Kiss Kiss Bang Bang e beverage a cura di Jazzy Bar, scadenzata dallo show di danza aerea proposto da Loredana Bosco con acrobatiche esibizioni lungo fluttuanti tessuti. E tessuti e tagli sartoriali d’eccezione hanno fatto da scenografia alla festa, fotografata dall’obiettivo attento di Romolo Pizi, che è proseguita fino a tarda notte ballando sulle note della selezione musicale proposta dal dj Marco Piccolo.

Al termine della festa ognuno ha portato con sé un ricordo della serata gold grazie al cadeau a cura di Millegradi che raffigurava un bottone a calamita con un filo d’oro. Hair style e make up delle responsabili della comunicazione, Mila Gambardella e Cristiana Giordano, e delle hostess è stato a cura delle sorelle Teresa e Anna del team La Compagnia della Bellezza – I Corvino. Abiti di Ombelico Boutique, scarpe Albano e gioielli Ileana della Corte… tutto rigorosamente in tema gold! Non sono mancati ospiti celebri come l’attrice Miriam Candurro, gli attori Luca Turco, Lorenzo Sarcinelli e Giorgia Gianetiempo. Tra gli altri, erano presenti Mauro Caputo, Andrea Pellino, Andrea Adamo, Fabrizia Fusco, Ludovica Gagliardi, Daniela Giustino, Alessandra Menditto, Enzo Agliardi, Michele Misurelli, Roberta Pacifico, Mary De Pompeis, Veronica Pinto, Alessandro e Diana Legora. Un evento dunque cucito su misura per Alessandro Ferrante i cui punti saldi che caratterizzano ogni sua creazione sono ricerca, stile, eleganza, personalità. Una gradita conferma nel segno della classe e professionalità che prosegue la sua storia tessuta all’interno del negozio di via Bisignano.







@ Riproduzione Riservata



Articoli correlati

Torna in alto