logo

Abusivi occupano alloggi, tensione a Napoli

Abusivi

I 200 legittimi assegnatari sono scesi in strada per chiedere lo sgombero delle abitazioni

NAPOLI - Da ieri sera decine di alloggi comunali in via Attila Sallustro, nel quartiere Ponticelli a Napoli sono stati occupati in modo abusivo. Si tratta di abitazioni in via di completamento.

 

Quando la notizia si è diffusa in strada si sono radunati circa 200 legittimi assegnatari che pretendevano lo sgombero degli appartamenti.

 

Sul posto è intervenuto il reparto mobile della polizia che ha impedito che assegnatari e abusivi venissero a contatto. La tensione è continuata per tutta la notte e questa mattina ancora restano in strada alcune decine di persone, controllate dalla polizia.

(Fonte foto: web) 

 







@ Riproduzione Riservata



Articoli correlati

Torna in alto