logo

Camorra, arrestata Palma Polverino

Camorra,

La 26enne è figlia di Giuseppe, a capo dell'omonimo clan operante in Italia e in Spagna

NAPOLI - Arrestata dai Carabinieri del nucleo investigativo di Napoli Palma Polverino, la 26enne figlia di Giuseppe, a capo dell'omonimo clan operante in Italia e in Spagna e ritenuto titolare di un impero economico del valore superiore al miliardo di euro.

I militari hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte d'Appello di Napoli nei confronti della giovane che era stata arrestata in Spagna il 4 giugno scorso. Il provvedimento è stato emesso dopo l'accoglimento di un ricorso presentato dal procuratore generale di Napoli contro l'annullamento della misura cautelare emessa dal tribunale di Madrid.

La donna, che è ritenuta responsabile di associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico e spaccio di stupefacenti, riciclaggio e di impiego di denaro utilità o beni di provenienza illecita - reati commessi in Spagna dal 2007 al 2012, dove su mandato del padre seguiva gli affari - è  stata rintracciata e arrestata a Marano di Napoli e successivamente condotta nel carcere di Pozzuoli.







@ Riproduzione Riservata



Articoli correlati

Torna in alto